Petrolio WTI: riepilogo andamento 2011, previsioni 2012, possibili sviluppi del 2013

L’andamento dei prezzi petroliferi (WTI) tra 2011 e 2012 ha seguito piuttosto fedelmente le anticipazioni e le ipotesi formulate nella reportistica prodotta per i nostri clienti ad a cui abbiamo fatto riferimento spesso, qui nel blog. Ricordiamo anche che, a scopo promozionale decidemmo di comunicare sinteticamente la nostra previsione annuale (2012) per l’andamento del prezzo del petrolio WTI, cosa regolarmente avvenuta. Di seguito un riepilogo su 2011, 2012 ed anticipazioni per il 2013.

La nostra visione 2011 dei prezzi petroliferi (WTI) era stata di un andamento annuale in una fascia di valori di 108 – 75 $. L’effettivo comportamento dei prezzi durante tutto l’anno fu vicinissimo a tale indicazione e vide soltanto un trascurabile e breve scostamento dei massimi (di aprile 2011) che furono nei pressi di quota 115 $. Per il resto, l’andamento annuale fu precisamente entro i limiti indicati e rispettò anche le oscillazioni pronosticate a livello settimanale e mensile, con i cambi di direzione dei prezzi nei due sensi del rialzo e ribasso, a breve termine.

Il nostro pronostico 2012 fu non molto diverso da quello dell’anno precedente e fu accompagnato dalla promessa, a scopo promozionale, di pubblicazione delle nostre ipotesi annuali sul prezzo del WTI anche qui nel blog. La visione della dinamica annuale 2012 per i valori del WTI era la seguente:

“(…) possibile andamento in un range di 111-98 $ (fino a marzo 2012), con successiva discesa sotto il minimo previsto in direzione del livello di 70 $. Completiamo il quadro con una previsione di quotazioni in un’area compresa tra 70 e 93 $ per la restante parte dell’anno 2012 (…)”. Report Annuale Materie Prime Febbraio 2012

Nell’arco del 2012 il top dei prezzi fu individuato molto precisamente, mentre i minimi sono stati, per ora, in zona 77 $ e poco lontani dall’ipotesi formulata. Complessivamente si può notare come il range di prezzi previsto per la prima metà del 2012 abbia tenuto bene. Quello ipotizzato per la seconda parte dell’anno in corso (93 – 70 $) ha retto fino ai primi dello scorso agosto quando il massimo di 93 $ fu messo nuovamente sotto attacco, questa volta con successo (il tentativo di luglio non era riuscito) ed il mercato riportò i valori del WTI in area 100 $, prima di correggere la rotta nuovamente.

A seguito della violazione di detto massimo e di una revisione dello scenario dovuta alle più recenti manovre monetarie delle maggiori banche centrali ritenemmo quindi opportuna una revisione del pronostico per i prossimi trimestri, ipotizzando un nuovo “range” con massimi in area 116 – 118 $ e minimi in zona 84. Questa è ancora, allo stato attuale, la nostra ipotesi preferita. Si veda in tal senso il nostro articolo del 14 settembre scorso.

Tutte le considerazioni sopra espresse e le indicazioni fornite, contenute nei nostri articoli sono reperibili negli “Archivi” 2011/2012, nelle “Categorie” alla voce “Idrocarburi”, oppure cercando “petrolio WTI” nell’apposita maschera di “ricerca” argomenti.

In ogni caso riportiamo qui il collegamento diretto ai contributi del passato tramite ricerca con parole chiave “petrolio WTI”;

e qui quello relativo alla categoria “Idrocarburi”.

La nostra attenzione all’andamento dei prezzi petroliferi deriva dall’importanza dei costi dell’energia nelle tendenze dei prezzi di alcuni metalli industriali, che sono tema centrale della nostra attività di analisi e ricerca destinata alle industrie del settore. Nel nostro report sui mercati valutari e nei nostri reports mensili ed annuali sui metalli di base sono contenute anche indicazioni previsionali sui prezzi petroliferi.

Richiedete prova gratuita dei nostri reports su Alluminio, Rame, Euro-Dollaro, Acciaio, Nichel, Zinco, Piombo, Stagno, contattando:

mg@mercatiefuturo.com
338 4350990

L’offerta è, come sempre, riservata a imprese e studi professionali e riguarda i soli reports settimanali e non gli elaborati mensili ed il report annuale con le previsioni di più lungo periodo e fino a 12 mesi.