EURO-DOLLARO, fine della discesa? Una breve nota d’aggiornamento

Dopo i recenti minimi in area 1.2360 e con una situazione ormai capovolta rispetto al passato, in cui la nostra moneta riusciva sempre ad avere la meglio sul dollaro, in qualsiasi situazione e nonostante i fattori negativi che caratterizzavano (e caratterizzano) lo scenario europeo, qualche sollievo forse potrebbe, finalmente, essere alle porte, per il nostro euro.

Questa almeno è  la nostra ipotesi attuale, frutto delle più recenti analisi ed elaborazioni, che condenseremo presto nei prossimi report ai nostri clienti.

Come sarà, dunque, l’andamento futuro? Ampio e volatile oppure tale da deludere sia i ribassisti che i rialzisti?

Invitiamo i nostri lettori ad una prova gratuita e senza impegno dei nostri Report sul Cambio Euro-Dollaro. Per la richiesta, contattate:

mg@mercatiefuturo.com

(indicando precisi recapiti, qualora si tratti di email provenienti da indirizzi privati e non aziendali).