Rame e Alluminio: recente dinamica dei prezzi LME

Per il mercato sta per concludersi una settimana contrastata che ha visto rinnovate tensioni a causa della crisi del debito in Zona Euro. Nelle ultime ore, tuttavia, l’attenzione dei traders sta tornando a rivolgersi alla Cina, che resta il fattore numero uno per le prospettive dei prezzi delle materie prime più legate ai cicli economici.

Tra sabato e lunedì Pechino diffonderà nuovi importanti dati (bilancia commerciale di settembre, prezzi al consumo, crescita dei prestiti ed altri aggregati monetari) destinati ad influenzare i movimenti del mercato e per questo motivo, in chiusura di settimana di contrattazioni si è diffusa un’atmosfera di prevalenti cautela ed attesa. Un più deciso tono delle borse si dovrebbe vedere, pertanto, da lunedì.

Rame e Alluminio: recente dinamica dei prezzi London Metal Exchange (3 mesi)

L’ipotesi di metà settembre per l’andamento del rame, formulata nei nostri reports del 17.09.2012 vedeva probabilità di un temporaneo “tetto” per le quotazioni in zona 8.550 $. Verso il basso sarebbe stata l’area 8.200, a nostro avviso, a contenere i momenti di debolezza.

L’euforia delle prime settimane di settembre sta ora lasciando spazio ad una visione più disincantata delle prospettive di mercati ed economia. Con riferimento al rame, così scrivemmo nel nostro report settimanale dello scorso 17 settembre:

“(…) Il nuovo movimento rialzista dei prezzi in corso trova origine, per ora, in fattori di carattere finanziario. Pertanto, la dinamica dei prezzi in atto, seppur vigorosa, è priva di una vera solidità e tale resterà se l’economia reale non darà conferme, più avanti nel tempo. Nulla è cambiato rispetto agli scorsi anni. Stesse dinamiche, stessi interventi pubblici e, verosimilmente, stessi risultati finali (…)”.

Quanto all’alluminio a breve termine, sempre nel nostro report settimanale di metà settembre, ipotizzammo difficoltà di superamento del livello di 2.230 $ con possibile ripiegamento nella zona 2.070 nei momenti negativi. Quest’ultima area di valori è stata violata nei giorni scorsi ed i prezzi si sono portati nei pressi della linea dei 2.000 $…

Richiedete prova gratuita dei nostri reports su Alluminio, Rame, Euro-Dollaro, Acciaio, Nichel, Zinco, Piombo, Stagno, contattando:

mg@mercatiefuturo.com
338 4350990

L’offerta è, come sempre, riservata a imprese e e studi professionali e riguarda i soli reports settimanali e non gli elaborati mensili ed il report annuale con le previsioni di più lungo periodo e fino a 12 mesi.