ACCIAIO CINESE IN CALO, DOPO FORTI RIALZI, MERCATO ITALIANO SENZA VITA

Due brevi passaggi dai nostri Report:

“Il mercato cinese, da qualche tempo, appare in una situazione paradossale, stretto tra una situazione corrente con quotazioni in vivace ascesa ed una visione di lungo termine in cui prevale un certo pessimismo, sia a causa di ragioni interne che internazionali.

Negli ultimi giorni, in ragione di uno stato dell’economia costellato di fattori critici e in continuo, seppur lento deterioramento e di quotazioni che dagli scorsi mesi hanno raggiunto livelli eccessivamente elevati (e poco in linea con la realtà dei fatti), gli operatori sia commerciali che speculativi hanno preferito ritirarsi, a margine del mercato, per valutare meglio la situazione, prima di riprendere gli acquisti.

Il risultato è quello che stiamo vedendo, ovvero una correzione, per il momento ordinata e non violenta. Dunque, nulla di preoccupante. La situazione, invece, tenderà inevitabilmente a deteriorarsi, nel prossimo futuro, a meno che non sopraggiungano nuove valide ragioni economiche tali da fornire un solido sostegno ai prezzi”.

(…)

PANORAMICA E PREZZI DEL MERCATO ITALIANO

Qualunque pretesa di aumento dei prezzi si scontra con una assoluta mancanza di volumi. Marzo, di regola, è sempre stato un buon mese, ma quest’anno è stato decisamente inferiore alla media. Le prospettive per aprile sono pessime, tenuto conto anche di ponti e festività. Alcuni operatori potrebbero ridurre la produzione, anche significativamente.

I prezzi, per ora, sono ancora prevalentemente stabili o in leggero calo.

(…)

Segue per gli abbonati

Per leggerci, registrateVi nel nostro sito, richiedendo una prova gratuita del servizio.

I Report utilizzati da centinaia di aziende, tra cui diverse multinazionali.

Per essere informati su tendenze e previsioni, per contrattare in modo più informato e consapevole, per discutere e replicare alle argomentazioni dei fornitori.

PRENOTATE  UNA PROVA GRATUITA  DEL SERVIZIO REPORT, REGISTRANDOVI NEL SITO:

Le prove gratuite riguardano le sole previsioni settimanali. I Report Mensili e Annuali (con previsione a 12 mesi) restano riservati in esclusiva ai clienti.F