Le economie nordiche a un punto di svolta secondo gli economisti di Nordea

Previsioni favorevoli per le economie del Nord Europa dall’Ufficio Studi di Nordea. Ce ne dà comunicazione l’amico giornalista Marco Liguori, trasmettendoci il breve comunicato stampa del noto Istituto finanziario.

“Le economie nordiche insieme cresceranno dell’1% quest’anno, per poi salire all’1,9% nel 2014 e al 2,1% nel 2015. Questo segnerà un punto di svolta della crisi economica e la condizione dei Paesi nordici è ancora più solida di quella dell’Eurozona” afferma Helge J. Pedersen, capo economista globale di Nordea”.

Al collegamento sottostante  è possibile visualizzare il comunicato stampa di Nordea completo.

Nordea le economie nordiche a un punto di svolta