Materie prime e metalli preziosi, aggiornamento

Finalmente iniziata una significativa correzione per materie prime e metalli preziosi, con ripresa del dollaro? La nostra opinione era e resta in questo senso.

Euro, Yen, Dollaro, commento al mercato

Sorprese sul mercato dei cambi. Lo yen corre di nuovo, l’euro cade e sembrerebbe voler tornare alla realtà, il dollaro USA riprende qualche posizione sulle monete più desiderate degli ultimi tempi, perché legate alle materie prime (e quindi allo sviluppo economico dell’Asia).

Mercati indecisi, ma per quanto?

I mercati delle materie prime e valutario sussultano di nuovo. Crollano i prezzi delle commodities e si riprende il dollaro. Si dice ciò stia avvenendo per i commenti sulle prospettive USA da parte di un’agenzia di rating, anche se ci pare che gli operatori stessero solo aspettando un motivo per vendere. La volatilità estrema degli ultimi tempi sembrerebbe esprimere una certa fragilità ed insostenibilità delle tendenze dei mercati, ai valori correnti.

Sisma in Giappone, Yen e franco svizzero a massimi storici

Le ripercussioni economiche e finanziarie del sisma in Giappone sono ancora difficilmente quantificabili. Per il momento il focus dei mercati è sul rimpatrio di capitali giapponesi e su alcune conseguenze riguardanti l’interscambio commerciale soprattutto con la Cina, per quanto attiene ad alcuni metalli industriali. La tendenza all’apprezzamento di yen e franco svizzero che stiamo osservando, tuttavia, è in corso da tempo, manifestando la persistenza di rischi elevati per economie e mercati.