Rottami Ferrosi, chi compra oggi a 270-290 euro e, soprattutto, perché?

Nella calma assoluta che contraddistingue il mercato, in questo periodo festivo (a dire il vero in Italia nulla si muove da tempo, indipendentemente da feste o altro), qualcuno non lontano sta comprando rottame, a prezzi crescenti (anche di molto) e senza badare a spese.
Non si tratterebbe di piccole quantità, tra l’altro, ma di ingenti forniture che vengono letteralmente risucchiate da una certa zona geografica. Con quale destinazione?

Ilva e dintorni, a cura di Claudio Frascella

Con grande piacere diamo il benvenuto su questo blog a Claudio Frascella, giornalista tarantino con cui siamo in contatto da qualche tempo per gli aggiornamenti sulla situazione dell’Ilva, che seguiamo con grande attenzione. L’articolo che segue tocca diversi temi e riporta di alcuni recenti sviluppi in proposito. Siamo onorati di questa collaborazione che confidiamo possa diventare un appuntamento fisso, per parlare di Taranto e dell’Ilva. A fondo pagina una breve presentazione dell’autore.

Ferro e acciaio, prezzi in pesante discesa, correzione in atto

Pubblichiamo qualche spunto dal nostro Report settimanale Acciaio, Ferro, Mercato siderurgico, inviato a nostri clienti lo scorso martedì 20. Cogliamo l’occasione per ringraziare i tanti clienti e lettori che si sono complimentati con noi per aver anticipato, fin dal suo nascere, a inizio 2016, l’attuale tendenza del mercato siderurgico internazionale.

Acciaio e Ferro ancora in rialzo, i prezzi avanzano, come previsto

Pubblichiamo l’introduzione al nostro Report settimanale Acciaio, Ferro, Mercato siderurgico, appena inviato a nostri clienti. Cogliamo l’occasione per ringraziare i tanti clienti e lettori che si sono complimentati con noi per aver anticipato, fin dal suo nascere, a inizio 2016, l’attuale tendenza del mercato siderurgico internazionale.

Ferro, Acciaio, Mercato Siderurgico, Previsioni 2017

Così iniziava uno dei nostri ultimi Report sul mercato siderurgico internazionale:

“(…) Il mercato cinese del ferro e dell’acciaio continua a crescere in modo tanto robusto quanto inatteso dalla grande maggioranza degli operatori nel mondo, che si trovano del tutto impreparati e disorientati nel gestire la tendenza in atto.

Cambio Euro-Dollaro e Petrolio, aspettando il 2017…

Come ogni anno, di questi tempi stiamo lavorando sulle nuove previsioni a 12 mesi riguardo a metalli industriali, preziosi, petrolio, altre materie prime e cambi di interesse per i nostri clienti (oltre 100 imprese italiane e straniere, tra cui diverse multinazionali).