Rottami Metallici: dopo la pausa estiva tornano le analisi di FTMercati

Lo staff del nostro partner FTMercati, guidato dall’amico Cosimo Natoli, ha ricominciato il lavoro di analisi e previsione sul mercato dei rottami metallici. Diamo conto di seguito, pubblicandone un breve stralcio, del primo Report elaborato dopo la pausa estiva.

Il Report sui Rottami elaborato settimanalmente da FTMercati è un documento ampio e molto dettagliato, contenente analisi dello scenario, andamento del mercato nazionale, indicazioni e previsioni molto precise e specifiche sia per ciascun tipo di metallo che per le diverse tipologie di rottame. Il Report consta di 15-20 pagine di grande utilità.

Richiedetelo in prova gratuita contattando:

mg@mercatiefuturo.com

ROTTAMI METALLICI FERROSI, NON FERROSI, FERROLEGHE: PREZZI IN ORDINE SPARSO

“(…) Come ben risaputo da tutti gli operatori, il mese di agosto vede il comparto dei rottami praticamente fermo in quanto “chiuso per ferie”. Quest’anno poi, le ferie sono state “forzate e prolungate” per molte aziende a causa della crisi economica che attanaglia il paese e , di conseguenza, anche il comparto dei metalli. Per quanto riguarda il comparto dei non ferrosi c’è da dire che alla Borsa di Londra vi è stato un generale rialzo nel corso del mese e un generale ribasso nell’ultima settimana per via della crisi in Siria, per la quale si parla di intervento militare di alcuni paesi occidentali (USA, Francia). I prezzi dei rottami non ferrosi nell’ultima settimana di agosto, ancorché poco significativi, risultano generalmente in flessione tranne che per quelli dell’alluminio e del piombo. La correlazione tra prezzi dei rottami e prezzi LME nel comparto del rame, appare generalmente buona ad eccezione dei cavi. Nel comparto dell’alluminio la correlazione non è stata buona salvo che per la lastra mista 2%. Nel comparto inox correlazione molto alta mentre in quello del piombo non è stata buona. Per quanto riguarda il comparto dei ferrosi, c’è da segnalare il rialzo delle quotazioni del minerale di ferro nel corso del mese di agosto che si dovrebbe riversare anche sui prezzi dei rottami. Per quanto riguarda le ferro-leghe, in agosto ci sono stati rialzi per quelle legate al manganese, tungsteno, vanadio; abbastanza stabili gli altri prezzi. Più in generale, a proposito di materie prime, va segnalato che l’escalation della crisi siriana sta facendo salire i prezzi del petrolio e dei prodotti energetici, il che avrà conseguenze per tutto il comparto delle commodity e soprattutto per il comparto dei metalli di base (…)”.

Il Report sui Rottami elaborato settimanalmente da FTMercati è un documento ampio e molto dettagliato, contenente analisi dello scenario, andamento del mercato nazionale, indicazioni e previsioni molto precise e specifiche sia per ciascun tipo di metallo che per le diverse tipologie di rottame. Il Report consta di 15-20 pagine di grande utilità.

Richiedetelo in prova gratuita contattando:

mg@mercatiefuturo.com